Concerto per il Giorno della Memoria

«Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre».

( Se questo è un uomo, Primo Levi)

Concerto per non dimenticare le vittime dell'Olocausto

presso la palestra della scuola Pescetti,

venerdì 27 gennaio alle 17.30.